Nella chiesa del Signore

Nella Chiesa del Signore
tutti gli uomini verranno,
se bussando alla Sua porta,
solo amore troveranno.

Quando Pietro, gli apostoli e i fedeli
vivevano la vera comunione,
mettevano in comune i loro beni
e non v'era tra loro distinzione. Rit.

E nessuno soffriva umiliazione,
ma secondo il bisogno di ciascuno
compivano una giusta divisione
perché non fosse povero nessuno. Rit.

Spezzando il pane nelle loro case,
esempio davan di fraternità,
lodando insieme Dio per queste cose,
godendo stima in tutta la città. Rit.

E noi che ci sentiamo Chiesa viva
desideriamo con ardente impegno
riprendere la strada primitiva
secondo l'evangelico disegno. Rit.

Alleluia: passeranno i cieli

Alleluia, alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Passeranno i cieli e passerà la terra,
la sua parola non passerà!
Alleluia, alleluia. Rit.

Accogli Signore i nostri doni

Accogli Signore i nostri doni
in questo misterioso incontro
tra la nostra povertà
e la tua grandezza.
Noi ti offriamo le cose
che tu stesso ci hai dato
e tu in cambio donaci,
donaci te stesso.

Preghiera di San Francesco

O Signore fa’ di me un tuo strumento
fa’ di me uno strumento della tua pace,
dov’è odio che io porti l’amore
dov’è offesa che io porti il perdono
dov’è dubbio che io porti la fede
dov’è discordia che io porti l’unione
dov’è errore che io porti verità
a chi dispera che io porti la speranza.
Dov’è errore che io porti verità
a chi dispera che io porti la speranza.

O Maestro
dammi tu un cuore grande
che sia goccia
di rugiada per il mondo
che sia voce di speranza
che sia un buon mattino
per il giorno d’ogni uomo
e con gli ultimi del mondo
sia il mio passo lieto nella povertà,
nella povertà [, nella po - vertà].

O Signore fa’ di me il tuo canto
fa’ di me il tuo canto di pace
a chi è triste che io porti la gioia
a chi è nel buio che io porti la luce.
È donando che si ama la vita
è servendo che si vive con gioia
perdonando che si trova il perdono
è morendo che si vive in eterno.
Perdonando che si trova il perdono
è morendo che si vive in eterno. Rit.

Giovane Donna

Giovane donna, attesa dell'umanità,
un desiderio d'amore pura libertà.
Il Dio lontano è qui vicino a Te,
voce e silenzio annuncio di novità.

A - a - ve Mari - i - a!
A - a - ve Mari - i - a!

Dio t'ha prescelta qual Madre piena di bellezza,
ed il suo amore t'avvolgerà con la sua ombra.
Grembo per Dio venuto sulla terra,
Tu sarai Madre di un uomo nuovo. Rit.

Ecco l'ancella che vive della sua parola,
libero il cuore perchè l'amore trovi casa.
Ora l'attesa è densa di preghiera
e l'Uomo nuovo è qui in mezzo a noi. Rit.